Art Party de Il Mondo di Naty

Che cos’è un’Art Party?

Art Party-come funziona?, quanto dura?, è animazione?, qual’è l’età giusta per un’Art Party?, i bambini non è che si annoiano?, si fa scarta la carta?, restano seduti tutto il tempo?

Queste sono alcune delle domande che mi fanno spesso. Ora darò una risposta ad ognuna per chiarire tutti i vostri dubbi riguardo le Art Party.

Amo l’Arte in tutte le sue sfumature, amo la cultura
del mondo e la creatività, da tempo sognavo con l’idea di fare una festa nella quale i bambini giocassero a fare i pittori e ci sono riuscita!!!

Perché, i bimbi quando giocano, lo fanno sul serio.

Che cos’è un’Art Party? 

E’ una festa artistica, creativa e, perché no, interattiva. E’ un modo diverso di festeggiare. Di solito amo ispirarmi ai pittori che hanno fatto la storia, quindi scegliamo un pittore che diventerà il tema della festa. Anche se ho vari pittori che ammiro, non ho nessun tipo di preferenza, adatto qualsiasi artista ad ogni occasione. Di rado alcuni bimbi vogliono temi diversi come la musica, i colori,  le farfalle in occasione della primavera, qualche personaggio di qualche film d’animazione o dei cartoon. Preferisco sempre che si tratti di personaggi che influenzano in modo positivo i bambini, che lascino dei bei messaggi. D’altronde l’Arte ci circonda, bisogna solo saperla cogliere!

Art Party de Il Mondo di Naty

Dico spesso no, alle serie tv come ad esempio Violetta, perché? penso che ci sia altro che valga la pena trasmettere ai bambini.

-come funziona?, quanto durIl Mondo di Natya?

le Art Party, hanno la durata di due ore e mezza.

Inizialmente facciamo un racconto interattivo ispirato al tema della festa. Ad esempio ho fatto molte feste ispirate al grandissimo Pablo Picasso. Parlo di lui ai bambini, di alcuni aneddoti della sua vita, delle curiosità e di come l’Arte fosse tutto per lui. In più di un’occasione posso vantarmi di dire che alcuni bambini mi hanno detto di voler un giorno diventare come Pablo. Mi ricordo di un bimbo di nome Fabrizio, età 5 anni, che una volta mi disse: “Naty tu chi preferisci; Pablo Picasso o Mirò?, perché ora che ho conosciuto Picasso è lui il mio preferito. Ovviamente sono stata felicissima!!!

Dopo il racconto interattivo, passiamo alla parte artistica, e quindi i bambini, muniti di pennellini, grembiuli e tavolozze piene di colori, giocano a fare i pittori, e realizzano un quadro su tela che poi portano a casa come ricordo della festa. Questo quadro diventerà poi  il regalino della festa, anche se, a dire il vero io lo chiamo “regalone”, perché è una cosa creata da loro, ispirata ad artisti e geni che hanno lasciato un’eredità incommensurabile  e che sono certa, in più di un bambino avrà lasciato il seme della curiosità e della scoperta.

Art Party Art Party de Il Mondo di NatyUna volta che i bambini hanno realizzato il loro piccolo capolavoro, facciamo altre attività che possono essere dei giochi ludici, altri mini laboratori creativi, giochi creativi, trucca bimbi artistico, tutte iniziative che cambiano a seconda dell’età dei bambini. Dal momento che le feste ed i laboratori sono mirati. Per dire, un laboratorio per un bambino di 5 anni, non sarà mai adatto per un bambino di 8. Ci sarà sempre un grado diverso dArt Party de Il Mondo di Natyi difficoltà.

è animazione?

No. Io lo chiamo intrattenimento.

qual’è l’età giusta per un Art Party?

dai 4 anni in poi

i bambini non è che si annoiano?

direi di no, le attività con i bambini dipendono molto dall’approccio che si ha e dal trasporto che ci mettiamo. Ma sopratutto posso dire con certezza che i bambini amano l’Arte, non ci sono proprio dubbi.

si fa scarta la carta?

No. Non si fa scarta la carta, ma per un motivo preciso: credo che scartando la carta spesso si scartino anche i regali, mi spiego meglio. Ho visto spesso in una festa regali diversi, magari il regalo più grande e più costoso che è stato accolto in un modo molto euforico, e poi il regalo più piccolo e probabilmente anche più umile, buttato dentro la borsa come se non fosse apprezzato. Credo che ogni regalo dal più piccolo al più grande meriti rispetto, anche perché le persone hanno dedicato del loro tempo per cercarlo, per sceglierlo e poi per comprarlo e portarlo da noi. Quindi mi piace fare come si faceva una volta, man mano che arrivano gli invitati i festeggiati aprono i loro regali e magari li ringraziano.  Art Party de Il Mondo di Naty

restano seduti tutto il tempo?

si e noArt Party de Il Mondo di Naty, dipende molto dall’età. Essendo una festa interattiva abbiamo altre attività oltre la pittura. Spesso mi sono capitate delle feste in cui alcuni bambini di separarsi dalla tela non ne volevano sapere, erano talmente concentrati che il tempo sembrava scivolare via velocemente tra una pennellata e l’altra.

Così come ricordo una volta una nonna che mi disse: “ma i bambini stanno seduti? i bambini anna  pazzia, insomma si devono scatenare, è una festa”. Al che le ho risposto: “si stanno già scatenando, ma è la loro fantasia”

Art Party de Il Mondo di Naty

 

 

 

 

 

 

 

Spero di essere riuscita a chiarire molti dei vostri dubbi. Mi scuso per il mio italiano, che spesso può non essere preciso perché “hablo español”.

Ci vediamo in giro.

Facebook Comments

Autore dell'articolo: Naty

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *