Il Mondo di Naty recensioni

Istituto Lia, una garanzia!!!

Il Mondo di NatyL’estate scorsa ho conosciuto l’Istituto paritario LIA di Giugliano. A farmelo conoscere è stata la splendida Stefania, mamma della dolcissima Ginevra, una loro allieva della quinta elementare che voleva festeggiare il suo compleanno con una delle mie Art Party, in una maniera diversa –y original- all’insegna dell’Arte e della cultura.

Il primo impatto è stato davvero bellissimo!!!

Sin da subito ho confermato tutte le cose meravigliose che Stefania mi aveva raccontato riguardo l’Istituto. Lo considerava una gran bella scoperta, mi disse che era davvero felice che sua figlia studiasse lì, nonostante i sacrifici che comportava, perché loro abitano a Napoli ed ogni giorno per anni dovettero percorrere quei chilometri per accompagnare la loro figlia a scuola  e poi andare al lavoro. Sicuramente non è da tutti, ma quando esistono ragioni più grandi dei sacrifici che facciamo, allora sì che tutto vale la pena.

Ho pensato che questo posto doveva essere davvero speciale, per far sì che una mamma scegliesse di andare così lontano pur avendo comunque una vasta scelta magari vicino casa. Stefania mi parlò di quanto sua figlia amasse stare in quel posto che era diventato ormai la sua seconda casa, dei programmi scolastici davvero stimolanti e di tutte le attività che si svolgono all’interno dell’Istituto.

Mi aveva davvero incuriosita. Ma sopratutto una volta stando lì, L’istuto LIA mi ha definitivamente colpita!!!

Art Party de Il Mondo di NatyPer il giorArt Partyno della festa, Ginevra scelse come tema della sua Art Party “La Notte stellata” di Vincent Van Gogh. In effetti la sua torta ritraeva quella magnifica opera.

Al mio arrivo ho avvertito  istantaneamente il clima del posto, cordialità e disponibilità all’ordine del giorno. I compagni di Ginevra si sono messi subito a disposizione volontariamente e ci hanno aiutato a portare tutti i loro banchi per poter allestire il laboratorio di pittura all’esterno, con tanto entusiasmo e spirito di collaborazione. Eravamo tutti una bella squadra e ci stavamo preparando per vivere assieme un pomeriggio stupendo. La loro fantastica accoglienza mi ha fatto sentire subito una di casa!!!

La festa è stata davvero bella ed in un’atmosfera artistica. I quadri che sono usciti quel giorno erano davvero incredibili, vi lascio alcune foto.
Art PartyArt PartyArt Party de Il Mondo di NatyPrima della fine della festa ho visto i bambini e i ragazzi avvicinarsi ad una donna molto bella, carismatica ed affettuosa, che li attraeva tutti quasi come una calamita. Era la direttrice dell’Istituto… Sì, era proprio LIA. Una donna bellissima, sorridente, gentile e disponibile, che trattava tutti come fossero i figli suoi. Forse perché i legami, quando sono veri e sinceri, vanno ben oltre quelli di sangue. Ed è forse proprio per questo che tutti, ma proprio tutti, l’adorano…

Può mai un unico giorno colpire nel segno e restare per sempre nel cuore di una persona? Sì. A volte si. A me è capitato. Ma per fortuna quella non è stata l’unica volta che sono stata da Lia. Ci sono tornata lo scorso dicembre per organizzare l’Art Party di Raffaele, un bambino stupendo di 6 anni, con un sorriso fantastico. Era felice!!! Felice di diventare un vero pittore proprio il giorno del suo compleanno… I suoi occhietti meravigliosi brillavano come due fari pieni di luce e di gioia e anche quel giorno quel luogo, quei sorrisi, le tavolozze, i colori e le piccole manine di tanti piccoli artisti, hanno contribuito a creare di nuovo quella magica atmosfera. Un’atmosfera sana e distesa che i bambini dell’istituto LIA respirano tutti i giorni e che contribuisce a fare crescere i loro bambini sereni, sorridenti, rilassati, socievoli ed educati.

Ho letto accuratamente le recensioni di ragazzi che portano nel cuore i loro anni nell’Istituto.

Ho letto anche un articolo dedicato al loro presepe vivente, e del loro impegno nel sociale con una catena di solidarietà per Amatrice. Hanno promosso una raccolta fondi nella quale hanno preso parte i bambini dell’Istituto che con una semplice scatola di cartone hanno costruito un piccolo grande salvadanaio dall’immenso valore umano e sociale. Il ricavato di 1500 euro è stato quindi devoluto all’Istituto Omnicomprensivo di Amatrice per sostenere la loro mensa scolastica.

Continuerei ancora per molto questo articolo, ma concludo col dirvi che in questa regione meravigliosa ci sono realtà come l’Istituto Lia che vanno valorizzate e sostenute in ogni iniziativa che propongono, soprattutto quelle in cui coinvolgono i loro bambini, a cui cercano di insegnare sin da piccoli il valore della solidarietà e dell’amicizia, la collaborazione, la gentilezza, l’educazione, l’amore per l’arte, il rispetto per la diversità, l’importanza dell’uguaglianza, ma anche la disciplina e la cordialità.

In conclusione, se abitate a Giugliano e dintorni, e avete a cuore la crescita dei vostri figli, vi consiglio assolutamente l’Istituto Lia, un posto che ha davvero amore e cura per l’educazione e la formazione del nostro futuro: i nostri bambini…

Istituto Lia

Via Gabriele D’Annunzio n° 21

80014 Giugliano in Campania

Highlights info row image 081 330 2176

Per chi invece conosce già l’Istituto può sicuramente confermare quanto ho detto e condividere le proprie esperienze qui sotto i commenti.

Scusate il mio italiano non perfetto.

 

Ci vediamo in giro!!!

Hasta luego niños!!!

Facebook Comments

Autore dell'articolo: Naty

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *